top of page
  • Immagine del redattoreMarco Di Loreto

Breve aggiornamento maltempo

La goccia fredda presente nella penisola iberica da domani farà il suo ingresso in Mediterraneo occidentale favorendo precipitazioni in Sardegna, ma in estensione, dal pomeriggio/sera, verso le regioni centrali del lato tirrenico;

nel frangente tempo aria molto fredda proveniente dalla Scandinavia continua ad avanzare verso sud e domani si avvicinerà alle Alpi per poi virare verso la Francia ed in parte anche in Adriatico settentrionale, dando il via al peggioramento a carattere freddo, che si concentrerà domenica principalmente tra Emilia Romagna, Marche settentrionali, Toscana e Liguria.

In Abruzzo vivremo un sabato all'insegna del cielo irregolarmente nuvoloso, a tratti coperto, con precipitazioni che potranno presentarsi dalla sera/notte, soprattutto nei settori più occidentali della regione.

Per domenica anche la nostra regione dovrebbe essere coinvolta nel maltempo, ma ci sono ancora divergenza sulla portata delle precipitazioni pertanto domani, quando pubblicherò un articolo molto dettagliato sul maltempo in arrivo, spero che i dubbi siano del tutto risolti.

Intanto vi posto le stime di pioggia per domenica di tre modelli previsionali in cui si nota la chiara divergenza di stima delle precipitazioni.

A domani per sapere se si saranno allineati o chi avrà avuto ragione. Al di là dell'entità certamente il freddo sarà moderato pertanto le eventuali precipitazioni nevose cadranno solo in montagna, vedremo se bassa o media.

Commentaires


bottom of page