top of page
  • Immagine del redattoreMarco Di Loreto

instabilità fino a mercoledì, poi nuova rimonta anticiclonica

Dopo il gran caldo della settimana scorsa la circolazione generale è cambiata, grazie all'incunearsi di una goccia fredda in quota, come è bene evidente dalla mappa sotto,

che sta a favorendo forte instabilità nelle regioni del nord, ma che da metà giornata di oggi, e ancor più nel pomeriggio, si potrà manifestare con temporali a carattere sparso anche nelle regioni centrali, più occasionalmente al meridione.

Non solo instabilità, ma anche cambio generale della circolazione, tant'è che le temperature sono nettamente crollate rispetto ai giorni scorsi: in basso i valori che si prevedono alle ore 14 in Abruzzo.

Nella prossima carta dinamica invece l'evoluzione in termini di precipitazione oggi: si nota bene come nella nostra regione già nelle ore centrali di giornata avremo i primi scrosci di pioggia, che poi potranno manifestarsi con più estensione e intensità sia nelle aree montuose che collinari, occasionalmente fin sulle coste.

Domani situazione molto simile ad oggi, sia per quanto riguarda le temperature (mappa a livello italiano e abruzzese)

sia dal punto di vista precipitativo, con evoluzione molto simile a quanto avverrà oggi: prima parte di giornata con tempo poco nuvoloso e poi sviluppo di temporali pomeridiani e serali.

Soltanto nella seconda parte della settimana, soprattutto nel weekend, avremo a che fare con una nuova rimonta anticiclonica di matrice subtropicale, associata ad una nuova risalita delle temperature, ma non a livelli intensi come la settimana scorsa.

Eloquenti gli spaghetti meteo, che ho suddiviso in quattro aree: temperature nella media del periodo fino al 27 giugno, breve aumento dei valori fino a fine mese, ritorno alla normalità a luglio e timido sopra media dal 7 al 10 luglio.

Si tratta ovviamente di un periodo lontano e soggetto a molteplici cambiamenti, pertanto vi invito a seguire i prossimi articoli di aggiornamento meteo a partire dalla puntata tv di domani sera alle 20 a SUPER J TV.

Comments


bottom of page