top of page
  • Immagine del redattoreMarco Di Loreto

stabilità atmosferica protagonista della settimana

Ci stiamo svegliando con temperature piuttosto fresche, a testimonianza della presenza di una fase stabile di stampo estivo, ma con effetti termici molto contenuti.

Da oggi l'anticiclone punterà addirittura verso l'Europa settentrionale e così facendo provocherà una risposta fresca orientale, che è già in atto nei Balcani e nelle prossime ore coinvolgerà anche la nostra penisola.

Non ci sarà spazio per contrasti importanti ed infatti saranno possibili solo dei fenomeni convettivi pomeridiani, anche nella nostra regione, ma deboli ed isolati.

Durante la settimana, passata la fase ventosa e più fresca di oggi e domani, tornerà una situazione di tranquillità climatica assoluta con temperature in risalita, ma senza eccessi e assenza assoluta di fenomeni precipitativi.

In sintensi l'autunno, nella sua versione dinamica, è rinviato alla seconda metà di settembre.

Guardando più nel dettaglio il tempo in Abruzzo, ci attende un lunedì con tempo parzialmente nuvoloso sin dal mattino e non si esclude anche qualche isolato scroscio di pioggia; ventilazione moderata sulle coste, debole altrove dai quadranti nord/orientali e mare mosso o molto mosso.

Le temperature in discesa rispetto a ieri con valori massimi compresi tra 22 e 26 gradi e minime della prossima notte tra 11 e 21 gradi. La situazione sarà simile anche domani.


Comments


bottom of page