top of page
  • Immagine del redattoreMarco Di Loreto

Aggiornamento maltempo delle ore 8

Il profondo ciclone, ribattezzato dall'università di meteorologia di Berlino "Jan", sta imperversando in Sardegna e si sposterà entro il pomeriggio nel medio/basso Tirreno, per poi raggiungere la Puglia garganica entro la notte.

Al suo passaggio oltre a venti forti e mareggiate sta favorendo precipitazioni davvero abbondanti. Ecco l'evoluzione delle precipitazioni in base agli ultimissimi aggiornanementi dei modelli di previsione (io ho considerato quella del modello europeo ECMWF). Precipitazioni per la nostra regione dal pomeriggio, a partire dai settori occidentali, che assumeranno carattere nevoso ovunque, ma velocemente raggiungeranno anche i settori adriatici con neve a quote di medio/alta collina inizialmente. Fenomeni che diverranno sempre più abbondanti con l'avvicinarsi del minimo e che favoriranno l'abbassarsi della quota neve entro sera/notte anche in bassa collina 250/300 metri.

Ecco le stime in termini di acqua che cadrà entro la primissima mattinata di domani. In montagna accumuli di neve rilevanti già entro la mattina di domani, ma non mancheranno anche in collina con cm via via sempre più ridotti con l'abbassarsi della quota.

L'evoluzione del ciclone per sabato continua a subire rettifiche di traiettoria pertanto pubblicherò un aggiornamento entro sera per maggiori dettagli sul tempo di domani e domenica.

bottom of page