...La Mostra alla "Festa dell'UVA" di Bisenti

...un grazie enorme agli amici di Bisenti, ridente Paese delle nostre colline, dove si respira un aria particolare, di amicizia, vicinanza, amore per la terra e i suoi frutti, il bel vivere sano e con tempi dell'Uomo. Stiamo riscoprendo questi alti valori ma, prima di noi, se ne stanno accorgendo inglesi, francesi, olandesi, che stanno acquistando case per trasferirsi da noi. A Bisenti, il mattino, lungo le stradine si parla inglese. Dopo due anni sono tornato dagli amici capitanati magnificamente dall'indistruttibile Giandomenico Medori per aiutarli nella determinazione dei funghi per la classica mostra micologica. E' un piacere collaborare con loro perché mi sento come un loro fratello. Se abitassi in questi paesi sono sicuro che non starei mai a casa. Una cosa che mi sento di rivolgere all'organizzazione è quella di dotarsi di un locale luminoso ed ampio per le prossime volte. Grazie, grazie di tutto e vi invito a farsi una bella passeggiata a Bisenti...ciao